Nuove regole per essere Manutentore del verde:

Negli ultimi anni la professione di manutentore del verde è cresciuta di molto, portando molte imprese del settore a crescere addirittura del 26,8%.

Gli amanti del pollice verde non potranno più semplicemente prendere rastrello, armarsi di attrezzi del mestiere e fingersi giardinieri, adesso per lavorare occorrerà dimostrare di possedere una formazione adeguata ed esperienza nel campo. Oppure, frequentare e conseguire con successo un corso di qualifica professionale come quello che è tenuto presso il nostro centro di formazione professionale.

Nuove regole per essere Manutentore del verde:

La buona notizia è che chi opera già nel settore quindi nel campo della manutenzione del verde non deve eseguire alcun aggiornamento

infatti chi esercita già la professione di manutentore del verde avrà diritto a richiedere tranquillamente l’esenzione dalla frequenza del corso di formazione. Tutto ciò vale per tutte le figure professionali quindi per tutte quelle persone che hanno già maturato una esperienza di almeno due anni nei vari ruoli del mestiere che possono essere anche titolari, soci, dipendenti, collaboratori familiari e apprendisti di aziende iscritte al Registro delle Imprese.

L’esenzione in tal caso verrà applicata alle persone iscritte in ordini professionali del

  • Settore agrario/forestale
  • O nel caso abbiano avuto un percorso accademico e professionale

E che quindi sono in possesso di un titolo di studio idoneo, come la qualifica professionale di Operatore agricolo, o di Giardiniere o Operatore del verde, il diploma di istruzione superiore, laurea o master in discipline agrarie, ambientali e naturalistiche.

Nuove regole per essere Manutentore del verde:

A differenza invece di tutti coloro che non rientrano nelle categorie sopra citate dovranno obbligatoriamente eseguire i corsi di abilitazione professionale da 180 ore le persone che non sono in possesso di un titolo di studio in discipline agrarie e paesaggistiche e hanno intenzione di intraprendere una nuova impresa di manutenzione del verde. Proprio perchè ricordiamo che non ci si può improvvisare manutentori del verde, ma è una professione altamente seria ed appagante se fatta con passione e dedizione oltre che con conoscenza della materia teorica e pratica.

SBOCCHI LAVORATIVI DEL MANUTENTORE DEL VERDE