CORSO PER IL COMMERCIO RELATIVO AL SETTORE MERCEOLOGICO ALIMENTARE E PER LE ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE (EX REC)

PERCHE’ SCEGLIERE QUESTO CORSO Il corso ex REC noto anche come PIA o SAB (Somministrazione di Alimenti e Bevande),  ha l’obiettivo di fornire la qualifica necessaria per l’esercizio delle attività di somministrazione alimentare e per la vendita di generi alimentari e bevande. Seguire il corso e conseguire l’attestato ex REC è un requisito obbligatorio se si ha l’intenzione di aprire un esercizio, quale bar, ristorante, pizzeria, commercio e distribuzione di prodotti alimentari ecc. OFFERTA FORMATIVA L’intervento formativo risponde all’esigenza di essere in regola con le disposizioni di legge, nello specifico del d.lgs. 114/98 e della l. 287/91, riguardanti il requisito professionale del commercio nel settore alimentare  e la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande. Tale requisito è obbligatorio per l’esercizio dell’attività di commercio e la somministrazione alimentare.   OBIETTIVI L’obiettivo del corso per il commercio e la somministrazione di alimenti e bevande è quello di formare i futuri operatori commerciali nel settore alimentare ai fini dell’acquisizione del titolo professionale consentendo così l’iscrizione presso il Registro Imprese della Camera di Commercio. Il percorso formativo intende fornire ai futuri operatori commerciali nozioni di base riguardanti: la legislazione sociale, commerciale, fiscale e penale inoltre nozioni sulle norme di igiene e sicurezza sul lavoro, sulle tecniche di vendita e sulla merceologia. Al termine del corso ci sarà un esame finale ed il rilascio di un attestato abilitante all’esercizio dell’attività. DURATA: 120 ore REQUISITI: compimento del 18° anno di età, proscioglimento dall’obbligo scolastico. Gli stranieri devono dimostrare una buona conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo. La conoscenza deve essere dimostrata attraverso un test d’ingresso da conservare agli atti del soggetto erogatore della formazione Struttura dell’intervento formativo:   AREA GENERALE – 80 ore: − diritto commerciale e amministrazione aziendale; − legislazione del commercio; − legislazione fiscale; − legislazione sociale e penale; − legislazione igienico – sanitaria; − tecniche di vendita.   AREA SPECIFICA – 40 ore: − merceologia alimentare; − salute, sicurezza ed informazione del consumatore; − igiene dei prodotti alimentari; − procedure di autocontrollo e sicurezza, sistema di autocontrollo, analisi dei rischi e di controllo dei punti critici (HACCP): obblighi, responsabilità e sanzioni.   PROVA FINALE La prova finale si compone di una prova scritta e un colloquio orale. Gli esami si svolgono in sede Alla fine del corso viene rilasciato l’ATTESTATO di frequenza che abilita all’esercizio dell’attività. Per essere ammessi all’esame finale è obbligatorio avere frequentato il corso per l’80% del monte ore complessivo. Il materiale didattico viene fornito gratuitamente. Per i cittadini stranieri è obbligatorio presentare il permesso di soggiorno.    
Corso riconosciuto dalla Regione Lazio

SCARICA IL PROGRAMMA IN PDF

RICHIEDI INFORMAZIONI

PER QUESTO CORSO