CORSO DI DIZIONE

 

CORSO DI DIZIONE

(Per chi vuole parlare in pubblico)

 

Secondo Nietzshe “la voce dell’uomo è l’apologia della musica”.

Non solo la voce è fondamentale, ma lo sono anche il modo di parlare, che comprende la capacità di scelta delle parole e la loro corretta pronuncia.

Parlare e leggere bene è motivo di sicurezza in più.

 

PUNTO 1

Le nostre lezioni partiranno dalla respirazione.

Impareremo a usare una buona tecnica respiratoria che ottimizzi l’uso del diaframma, l’organo essenziale per chi deve fare uso della voce.

 

PUNTO 2

L’uso corretto degli accenti e le regole d’accentazione.

L’accento tonico sulle parole ci consentirà di distinguere la pronuncia chiusa o aperta delle vocali o ed e.

 

PUNTO 3

Studieremo la pronuncia dei dittonghi, gruppi di lettere che vengono pronunciate con un solo suono.

Eccoli: ia, ie, io, iu, ua, ue, uo, ui.

 

PUNTO 4

Le consonanti possono essere pronunciate in modo errato. Impareremo a correggere le dislalie, cioè i difetti di pronuncia.

Ci soffermeremo sulle consonanti s e z che possono essere sorde o sonore.

Studieremo le regole per la pronuncia dei gruppi consonantici.

 

PUNTO 5

La pulizia della lettura.

Come si legge? Come si parla in pubblico?

Bisogna rispettare le pause che danno i tempi della comunicazione. Parleremo del tono che è il colore della lettura. Imparerermo a modulare il volume della nostra voce e a darle la giusta intensità emotiva.

 

PUNTO 6

Faremo tanti e tanti esercizi in aula. Prove di lettura e tanti compiti a casa. Impareremo a conoscere le potenzialità della nostra voce. La voce ha un forte potere di persuasione.

In sintesi la proprietà di linguaggio , la scioltezza dell’eloquio insieme alla padronanza del mezzo vocale sono un buon biglietto da visita  sul lavoro e  nella vita di relazione in genere. La voce ha una forte magia . Le nostre corde vocali, se addomesticate, suonano le note vincenti della comunicazione.

Durata del corso: 40 ore

Richiedi informazioni

CONTATTACI